Archives

gratis 4 ever

Share |
Aggregatore notizie RSS
Video Io passo a veg
Aggregati a KikkeMania.com
BlogItalia.it - La directory italiana dei blog



aggregator

V i V i/seZione =errore scientifico

aggregator
Share |

nostalgia?

Terrestri

Gatti umani anzi infermieri


Una storia che è piaciuta molto ai miei amici Americani… Loro dicono scherzando: “Cats rule the world”. Piacerà anche da noi?

O forse che loro (e chi scrive…) sono solo degli ingenuotti, e qui invece tanti fighi e scafati? Qualcuno batta un colpo.
(Non voglio pensare che noi latini a differenza degli anglo sassoni preferiamo il gatto-soprammobile, l’animale da cortile, o il pagliaccio da spupazzare alla rinfusa finché è cucciolo, e poi via? E che quindi pochi gatti arrivano oltre i 3 anni circa.)

Comunque questa è la semplice storia di un Gatto, il quale dopo aver conosciuto la sofferenza e lo strazio protratto del coma sulle soglie della morte, ha sviluppato la compassione per gli altri Animali malati.

Interessante notare come in questi tempi finali gli Animali sembrano in qualche modo evolvere, e invece parecchi di quelli che dovrebbero essere umani, proprio il contrario.

http://www.boredpanda.com/veterinary-nurse-cat-hugs-shelter-animals-radamenes-bydgoszcz-poland/

Oppure il caso della Mamma-gatta (sfigurata) che sfida il fuoco non una ma cinque volte. Lo sapevano bene gli Egizi che le gatte si buttano nel fuoco senza paura (ma non ci è giunto il perché di questo comportamento: è quando dentro è rimasto qualche cucciolo, è ovvio – ora questa foto infine lo spiega…)

http://m.imgur.com/A6jU0wt

“Interessanti” i commenti che seguono, e Il cinismo ingenuo ma NON innocente. Il sarcasmo becero, fastidioso, insistente… di chi non conosce ancora il proprio di futuro/destino? (né “The Black Cat of Death”?) Hahahaha!

*

Leave a Reply

 

 

 

You can use these HTML tags

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>