Archives

gratis 4 ever

Share |
Aggregatore notizie RSS
Video Io passo a veg
Aggregati a KikkeMania.com
BlogItalia.it - La directory italiana dei blog



aggregator

V i V i/seZione =errore scientifico

aggregator
Share |

nostalgia?

Terrestri

Un rovello, UN ENIGMA, uN PuZzLe

festa
    ABOUT:  Non mi ritengo una scrittrice – una osservatrice puittosto, una reporter. Complice la vicinanza, fra le cose che ho potuto osservare  più a lungo, una è il mio gatto.
  • Allora, piuttosto che scrivere ancora attorno agli umani, il gatto essendo soltanto un pretesto aforistico su cui esercitare lo stile, ho sperimentato che si può scrivere di gatti e per i gatti, insomma, a favore dei gatti.
Anche se per quanto mi riguarda, tendo – se solo si potesse – al silenzio, penso che quando l’emergenza è l’ispirazione si ha il dovere di scrivere, e allora si prende in mano la penna con finora sconosciuti impegno e dedizione, per… (amore ?)
Ho scoperto che è una disciplina davvero illuminante – scrivere – ma a me in fondo piacciono più i gatti, e non potrei (vorrei) scrivere d’altro. La scriba dei gatti.
  • Una non-scrittrice nata invece proprio per leggere. Se non  avessi incontrato loro.
Come non cantare fino in fondo le lodi allo spirito di quelle ore passate nella lettura – che diventano anni – ore passate a euforizzarsi via via, ogni volta e di nuovo, tanto da cominciare (in segno di grande partecipazione) a sottolineare qua e là in preda a una gratitudine atavica per il piacere impareggiabile di rispecchiarsi nel diverso, nel lontano, nell’inconoscibile, in poche parole nella rassicurante essenza stessa del familiare assoluto?
  • Non siamo forse maggiormente proprio questo, noi, cioè quello che in questa realtà, a causa di immeritate contingenze, “non siamo”?
Ma una cosa è la felicità passiva passata a sottolineare a corpo morto testi indimenticabili, un’altra si rivela quella apparentemente più attiva, dove l’encefalogramma anche grafico si ravviva, e dalla linea di bidimensionale memoria finalmente si approda a qualcosa di più creativo. Essere o permanere dolcemente nell”inesistere”? La domanda rimane spinosa. Intanto io scrivo, solo di gatti.
  • Perché il risultato utile che ho scoperto, è che approfondendo la sua comprensione la si può associare e collegare a qualsiasi altra cosa interessante che succede in giro. In una sorta di linguaggio parallelo, e come risultato raccontare di nuovo le cose a un livello diverso della spirale.
    bonafortunamor...



Leave a Reply

 

 

 

You can use these HTML tags

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>